angolo
 
 
Chi siamo
    
Le nostre attività
     
Formazione per tecnici
Il Metodo Rieduca® a casa tua
     
Area Scientifica
     Il Metodo Rieduca®
     Il Metodo Feldenkrais
     Ginnastica Vertebrale
     Ginnastica Posturale
     Il mal di schiena
     Osteoporosi
     Esercizi per il mal di schiena
     Esercizi ginnastica posturale
     La postura
     La cervicale
     La scoliosi
     La fibromialgia
     Articoli
     Ricerche
 
Home
Mail
 

>La Scoliosi 

 

 

 

 

 

 

 

LA SCOLIOSI

La scoliosi rappresenta uno squilibrio tridimensionale della colonna che colpisce il 2% della popolazione e si manifesta in età evolutiva. Si presenta con diversi gradi, la cui gravità viene valutata dal medico, sia clinicamente sia sulle radiografie. La scoliosi viene misurata in gradi Cobb e in gradi Perdriolle.

In base al livello di gravità, può essere:

lieve, entro i 20 gradi, ed è gestibile con un buon programma rieducativo;

media, entro i 50 gradi, dove spesso è necessario un bustino ortopedico;

grave, oltre i 50 gradi, quando viene valutata l’eventualità di un intervento chirurgico.

La scoliosi si differenzia dall’atteggiamento scoliotico, che invece è più diffuso e gestibile con un buon programma di rieducazione posturale.

Il Metodo Rieduca®, un sistema di rieducazione globale, si propone, tra i suoi obiettivi, quello di migliorare la postura e la simmetria funzionale della colonna vertebrale.

In seguito alla valutazione chinesiologica e posturale,  viene elaborato un programma che tiene conto delle esigenze personali e parte dalla presa di coscienza e dal miglioramento funzionale per arrivare, attraverso la tonificazione mirata, alla stabilizzazione e all’integrazione nella quotidianità.

 

Sulla base di questi dati si elabora il programma rieducativo che si articola attraverso:

• il lavoro in palestra;

• il lavoro eseguito a casa dall’allievo;

• l’apprendimento di abitudini posturali corrette nella vita quotidiana.

 

Il tentativo, infatti, è quello di favorire il trattamento terapeutico cercando:

• la riduzione dei gradi Cobb e di torsione Perdriolle;

• la riduzione del peggioramento (e se possibile il miglioramento) della scoliosi.

 L’obiettivo finale è comunque quello di aumentare nell’allievo la conoscenza di sé e del suo atteggiamento posturale, affinché la scoliosi, anche quando permane, non diventi un handicap funzionale e/o psicologico.

 
   

 

 

RIEDUCA® ASD

Piazza G. Verdi, 4/6 - 16121 Genova - Brignole

010531114   3473227198 - C.F./P.Iva 02079190993